SI TRAPIANTA

Eccoci di nuovo nell'orto. Cè sempre qualcosa da fare, oggi abbiamo portato le piantine da trapiantare. Sono le piantine che sono cresciute in classe, al riparo, al caldo e vicino alla finestra e adesso è giunto il momento per farle crescere all'aria aperta. Dai "nonni" degli altri orti ci è stato consigliato di proteggere le piantine ancora delicate con delle mezze bottiglie di plastica tagliate ed interrate così da creare una piccola serra e proteggerla dal freddo intenso e dagli animali.

Per trapiantare si scava una piccola buca nel terreno, poi si prende la piantina compresa di radici e delicatamente la si interra, la si ricopre e la si bagna. Abbiamo trapiantato ad oggi: patate, piselli, fagiolini, cetrioli, pomodorini a ciliegino, zucche lunghe, zucchine nane, finocchi.
Ci piace tantissimo lavorare all'aria aperta.